Aprire un negozio di parrucchiere: tutto ciò che devi sapere sui costi e l’iter da seguire

aprire un negozio di parrucchiere

Aprire un negozio di parrucchiere è il tuo sogno ma non sai da che parte iniziare?

Sì lo so, all’inizio può sembrare tutto difficile e confuso.

Ma non devi spaventarti, perché come dice la filosofia buddista “I problemi vanno risolti un pezzo alla volta”.

Ed è proprio così che faremo oggi, scandagliando passo passo tutto quello che devi fare e avere per poter iniziare a realizzare il desiderio di aprire il tuo salone.

Come aprire un negozio di parrucchiera?

Partiamo dalle basi, essenziali ma non banali.

Per poter aprire l’attività di parrucchiere devi possedere la qualifica.

A differenza di altre professioni, non ci si può improvvisare parrucchieri e aprire un salone senza una qualifica.

Per ottenerla è possibile frequentare dei corsi della regione o delle accademie private (ovviamente con altri costi), al fine dei quali, superando un esame si ottiene la qualifica.

A questo punto hai soddisfatto il primario requisito per poter aprire il tuo salone e realizzare il tuo sogno.

Ora vediamo, invece, i costi da sostenere e quello che devi fare a livello amministrativo per poter aprire un negozio di parrucchiera.

Costi e investimento iniziale per aprire un negozio di parrucchiera

A chi piace fare i conti? Probabilmente a nessuno, ma se vuoi gestire consapevolmente la tua attività devi sapere esattamente quali spese devi sostenere fin dall’inizio e per tutto il corso della tua attività.

Questo è uno dei problemi principali della maggior parte dei saloni. 

Chi non sa gestire i propri conti o delega tutto al commercialista rischia di fallire molto più facilmente, quindi è molto importante dedicare a questo aspetto più tempo di quello che vorresti e tenere tutto sotto controllo.

Per aprire un negozio di parrucchiere devi considerare una spesa iniziale che comprende:

A questo punto puoi iniziare concretamente a fare ciò che serve per aprire il tuo salone.

Burocrazia e requisiti per aprire un’attività di parrucchiere

So che vorresti superare questo paragrafo senza dovertici soffermare, ma aprire un’attività propria  significa anche amministrazione e documenti, quindi prendi carta e penna e segnati come aprire un negozio di parrucchiera step by step per tutto quello che riguarda l’aspetto burocratico.

Innanzitutto, scegli un buon commercialista, una persona che conosce il settore e possibilmente che segue già altre attività simili alla tua. 

In questo modo potrà aiutarti meglio e consigliarti in base alla sua esperienza.

A questo punto devi:

Per queste attività puoi chiede e consultarti con il commercialista che saprà assisterti in tutte le pratiche.

Come aprire un negozio per parrucchieri di successo

Ora che hai capito quello che serve sulla carta per poter aprire un parrucchiere, devi capire come riempire il tuo salone di clienti soddisfatte.

Probabilmente starai pensando che è troppo presto per pensare a questo, invece è proprio il momento giusto.

Non avere le idee chiare su quali sono i tuoi valori e cosa ti distingue dagli altri professionisti impedisce la creazione di una chiara identità su chi sei e qual è il tuo vantaggio competitivo.

Le basi per aprire un’attività di successo è realizzare un business plan per parrucchiere.

Il business plan è quel documento necessario per poter richiedere un prestito, ma può essere preso a modello anche se non hai bisogno di un finanziamento perché è strutturato in modo da darti una panoramica completa del tuo progetto.

Può diventare la “Bibbia” del tuo salone che puoi condividere con i tuoi collaboratori oppure la tua personale mappa del progetto dove hai modo di vedere tutto con estrema chiarezza.

Stilare il tuo business plan ti aiuterà a rispondere a queste domande:

Rispondere a queste domande ti permette di chiarire cosa fare, quanto puoi permetterti di spendere, cosa puoi offrire per distinguerti dai tuoi competitors e aprire il negozio di parrucchiera che hai sempre desiderato.

Hai realizzato il tuo sogno di aprire il tuo salone ma i risultati stentano ad arrivare? Scopri come diventare un Parrucchiere Realizzato

Non ti interessa  sapere come aprire un negozio di parrucchiere perché il tuo è già avviato, ma non stai avendo i risultati che aspettavi?

Ecco, è esattamente quello che è successo a me. Motivo per il quale, dopo oltre 30 anni come proprietaria di un salone, ho iniziato a studiare per capire cosa non funzionava. 

Dopo aver applicato alcune strategie al mio salone e averlo visto crescere esponenzialmente in soli 12 mesi, ho iniziato ad affiancare altri parrucchieri, portandoli a crescere anche del 100% con risultati davvero sorprendenti.

Così, dopo anni di affiancamenti, ho realizzato Parrucchiere Realizzato, un percorso personalizzato di 12 mesi  in cui mi dedico completamente al tuo salone e ti do compiti pratici e strategie che fanno la differenza tra un parrucchiere di successo e uno che si porta a casa le briciole.

Dimentica i corsi teorici e poco utili che magari hai visto in giro, perché Parrucchiere Realizzato è qualcosa di completamente differente:

Vuoi avviare un salone di successo? Richiedi una consulenza per parrucchiere personalizzata e realizza il tuo sogno!

Scarica la risorsa gratuita

Come definire un Business Plan per parrucchieri
di successo (senza inutile teoria scritta e inapplicabile)?

Come definire un Business Plan per parrucchieri di successo (senza inutile teoria scritta e inapplicabile)?

Richiedi da qui il

Business Plan

Accettazione della privacy policy (*)
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e sono applicate le Privacy Policy e i Termini di servizio di Google.