Come aprire un centro estetico? Scopri la procedura passo passo

Come aprire un centro estetico? Scopri la procedura passo passo

Il tuo sogno è quello di aprire un centro estetico ma non sai cosa devi fare? Requisiti di legge, costi iniziali da sostenere, burocrazia e regole: facciamo un po’ di chiarezza e vediamo da dove partire per l’apertura di un centro estetico.

Il settore del benessere e della bellezza vive un magnifico periodo che sembra essere in continua crescita. 

Però non è così facile riuscire a emergere nella vasta offerta proposta dai tanti centri presenti in tutta Italia che vivono di clientela tendenzialmente affezionata e di fiducia.

Per questo motivo è importante sapere cosa ti aspetta se decidi di aprire un tuo centro benessere e come riuscire a farlo diventare un business redditizio.

Ma prima di ogni altra cosa, devi avere ben chiaro ciò che devi possedere per essere in regola con tutti i requisiti per aprire un centro estetico.

Aprire un centro estetico: normative e requisiti

Tanto per cominciare per aprire un centro estetico è necessario possedere la qualifica di estetista.

Questa si ottiene tramite un corso di 2 anni più una specializzazione di 1 anno, oppure svolgendo 3 anni di apprendistato presso un salone esistente e svolgendo un corso teorico di circa 300 ore.

Una volta ottenuta la licenza ecco come aprire un centro estetico step by step:

Per molte di queste fasi potrà aiutarti il tuo commercialista che dovresti scegliere non in base alle tue conoscenze, ma alla sua esperienza con il tuo tipo di professione.

Quanto costa aprire un centro estetico?

Una delle domande che ti torna più spesso in mente è quanto costa aprire un centro estetico? Vediamo insieme quali sono in linea di massima i costi da sostenere.

Aprire un centro estetico costi e spese iniziali:

In linea di massima l’apertura di un centro estetico può richiedere qualche decina di migliaia di euro per un centro mediamente piccolo e con pochi dipendenti fino anche a 100 mila euro o più per grandi centri con diverso personale.

Come dovrebbe essere un centro estetico?

Aprire un centro estetico richiede anche di dover seguire determinate regole in termini di dimensioni e organizzazione degli spazi.

Nonostante non ci siano sempre normative univoche in Italia, esistono dimensioni  e parametri obbligatori da rispettare per ricevere l’approvazione dell’ASL.

Ad esempio, ogni cabina estetica deve avere una superficie minima di 6 metri quadri con un’altezza minima di 2,7 metri. Inoltre, ogni cabina deve avere un lavamani che può essere utilizzato per realizzare i trattamenti e garantire l’igiene.

Ogni centro estetico deve possedere obbligatoriamente un bagno per la clientela con accesso anche per le persone con disabilità motoria, separato da quello del personale, la cui altezza minima deve essere di 2,4 metri.

Gli spazi devono possedere sistemi di aerazione naturale diretta (con superficie pari ad almeno 1/10 della superficie di pavimento del locale interessato); in caso contrario è necessario un impianto di trattamento di ricambio dell’aria.

Altri requisiti per aprire un centro estetico sono:

Questi sono i principali requisiti per poter aprire un centro estetico rispettando la legge, tuttavia è importante rivolgersi a personale esperto per qualunque tipo di lavoro o modifica degli spazi e dell’arredamento dei locali del salone.

Come attirare clienti nel tuo centro estetico?

Possiedi tutto quello che ti serve per l’apertura ma non sai come attirare clienti in un negozio di parrucchiere e far crescere il tuo salone?

In oltre 30 anni di lavoro come proprietaria di un salone ho capito che per emergere devi:

Con questi consigli, ho affiancato decine di saloni vedendoli trasformarsi attraverso i miei servizi personalizzati. In particolare, questi suggerimenti hanno dimostrato come un parrucchiere possa aumentare le vendite, ottenendo un notevole incremento sia nei propri guadagni che nella base clienti, svoltando completamente la propria attività.

Desideri aprire il tuo centro estetico e portarlo al successo? Contattaci qui per una consulenza per parrucchiere e diamo vita al tuo sogno!

Scarica la risorsa gratuita

Come definire un Business Plan per parrucchieri
di successo (senza inutile teoria scritta e inapplicabile)?

Come definire un Business Plan per parrucchieri di successo (senza inutile teoria scritta e inapplicabile)?

Richiedi da qui il

Business Plan

Accettazione della privacy policy (*)
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e sono applicate le Privacy Policy e i Termini di servizio di Google.